This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Aree Tematiche
Sei su : Home page / Aree Tematiche / Complesso Nuragico di Seruci
Per maggiori informazioni visita la pagina facebook VisitGonnesa

 
 

 

L'antichissimo territorio di Gonnesa, ricco di testimonianze pre nuragiche e nuragiche, è l'ideale per chi ama l'archeologia.

D'obbligo la visita all'importante villaggio nuragico di Seruci - ove sono
in corso lavori di scavo e di valorizzazione -, e all'altopiano di Murru Moi,
dove si possono ammirare numerose domus de janas.

Il villaggio nuragico di Seruci, scoperto nel 1897 da Ignazio Sanfilippo e studiato nella sua struttura da Antonio Taramelli, è il più importante del Sulcitano e uno dei più imponenti della Sardegna.

Il villaggio è costituito da oltre cento capanne attorno ad una monumentale reggia nuragica, e da due tombe di giganti.


Domus de janas (le "case delle fate" o "delle streghe" della tradizione popolare sarda), grotte funerarie artificiali, scavate nelle rocce dall'uomo preistorico sardo.


 Complesso Nuragico di Seruci